numero verde 800931777   -   Privacy 

©2019 Rèspeak by Jolengroup

  • RèSpeak

Cambiare abitudini per vivere meglio

Aggiornato il: 29 ago 2019

A tutti è capitato, almeno una volta, di voler cambiare vita.


In molti credono che questo significhi gettarsi alle spalle tutto e tutti ricominciando da zero - cosa che si può sempre fare per carità - ma non è detto che sia necessario.


Per cambiare la propria vita, liberandosi finalmente di quella fastidiosa sensazione di "claustrofobia" bisogna andare per gradi. Cambiare le abitudini, ovvero quelle attività che caratterizzano le nostre giornate, è il primo grande punto dal quale iniziare.


Non è facile, lo so, per questo è bene ricordarsi di non strafare, abbracciando una "nuova abitudine" al mese eliminandone una vecchia. I benefici portati da tale pratica sulla "qualità" del vostro umore non tarderanno a farsi sentire, insieme ad una maggiore consapevolezza di voi stessi.

Perché?

Perché non tutte le nuove abitudini vi porteranno dei benefici, e questo renderà più chiaro cosa "fa per voi" e cosa no.


Ecco alcune nuove abitudini che potete "testare" per prime:

1. Andare a correre la mattina

2. Leggere almeno un libro al mese

3. Ridere

4. Iscriversi in palestra

5. Fare colazione con calma e in maniera salutare


E così via..


Ricordatevi sempre di inserire una nuova abitudine per volta nella vostra routine quotidiana, scegliendola in linea con il vostro modo di fare e di essere. Prima di decidere se mantenerla o meno testatela per almeno un mese, tenendo presente gli eventuali benefici che questa ha portato nella vostra vita.


Il resto verrà da se...